Funghi Ripieni al Forno

Stasera avete ospiti e non sapete cosa preparare? Niente panico! Ecco, un antipasto veloce, ma squisito e soprattutto leggero: funghi ripieni al forno. L’autunno, infatti, è la stagione migliore per gustare i funghi, che non si fa difficoltà ad acquistare al mercato freschi. Vale la pena ricordare che si tratta di un alimento ricco di proteine e povero di grassi, ma non comunque bisogna esagerare.

Ingredienti
8/12 funghi champignon bianchi di media/grande dimensione
1 spicchio di aglio
Pangrattato
1 fetta di pane tipo tramezzino
1 ciuffo di prezzemolo
Olio extra vergine di oliva
50 g di parmigiano
Sale e pepe

Preparazione
Pulite bene i funghi in modo da eliminare la terra in eccesso sciacquandoli sotto acqua corrente e asciugateli con delicatezza.
Togliete i gambi, facendo attenzione a non rompere il cappello, e sminuzzateli aiutandovi con una mezzaluna o un coltello dalla lama affilata.
In una padella fate soffriggere l’aglio e appena si sarà dorate aggiungete i gambi dei funghi. Fateli rosolare per 5 minuti circa e a cottura quasi ultimata aggiungete il prezzemolo finemente tritato, il sale e un pizzico di pepe. Amalgamate il tutto e spegnete.

A questo punto travasateli in una ciotola e unite il formaggio, il prezzemolo tritato, il pangrattato e 1 fetta di pane tipo tramezzino bagnata nel latte e ridotta a pezzettini. Si lavora il tutto con una forchetta cercando di amalgamare bene i vari ingredienti.
Riempite le teste degli champignon con l’impasto appena preparato, aggiungete un filo d’olio e infornate a 180°C per 20 minuti.